Direzione didattica di Pavone Canavese

Progetto Laboratori Storia del '900 - Progetti e materiali

 

Percorsi di ricerca sulle guerre, sulla Resistenza, sul terrorismo
di Rodolfo Marchisio

Nell’ambito del progetto internazionale La Memoria delle Alpi, voluto dall’ISTORETO e con partner l’UniversitÓ ed il museo della Resistenza e della deportazione di Grenoble abbiamo elaborato e sperimentato, per tre anni, due percorsi con 4 classi:

  1. Un percorso piu’ classico, molto semplice sia dal punto di vista storico che dal punto di vista tecnico, adatto a classi prime e seconde della scuola media, ma anche a classi elementari
  2. Un percorso piu’ articolato di approfondimento, riflessione, attualizzazione che viene continuamente aggiornato con nuove tematiche. Il tema centrale Ŕ La guerra, le guerre, le popolazioni: come sono cambiate le guerre dal 900 ad oggi (terrorismo) e come cambiano le loro conseguenze sulla popolazioni.

L’aggiornamento di quest’anno Ŕ sul tema "Diritti e conflitti": come cambiano i diritti delle persone in situazione di conflitto, guerra, Resistenza, terrorismo.

Il primo percorso. Guerra e Resistenza in Val di Susa e Chisone.

Il primo percorso Ŕ concepito secondo i seguenti principi:

  1. SemplicitÓ e modularitÓ, in modo che il modello possa essere continuamente smontato ed adattato a diverse tematiche.
  2. Lo schema della ricerca Ŕ anche la mappa dell’ipertesto cui sono linkati i contenuti prodotti.
  3. SemplicitÓ tecnica: uso di un sistema di scrittura e della sola funzione "inserisci", per lineare dalla mappa (attraverso collegamenti ipertestuali): testi, foto, disegni, musiche e file audio, tabelle, filmati. Questo per:
    1. fare in modo che ogni allievo sia in grado, a fine anno, di costruire e montare la sua mappa ed i suoi materiali
    2. fare in modo che nessun docente o classe debba avere particolari competenze TIC
  4. Attenzione agli aspetti metodologici della ricerca storica e della ricerca di documenti in rete

Sono in corso approfondimenti e riflessioni e lo studio delle tematiche legate alla Resistenza sul versante francese (uscita a Grenoble e nel Vercors), anche come parte di una ricerca con partner francesi e polacchi sviluppata attraverso Etwinning.

Una variante. Guerra e Resistenza in Val di Susa e Chisone e sul versante francese.

Una variante di questo percorso Ŕ stata sperimentata nel corso BB del plesso di via Ancina, dai docenti Morgillo e Caprioglio, con ricerche sugli aspetti piu’ legati alla vita delle popolazioni frontaliere ed uno scambio con una classe francese.

Secondo percorso. La guerra, le guerre e le popolazioni.

Il secondo anno sperimentiamo un percorso di riflessione, approfondimento ed attualizzazione sui temi:

  1. Com’Ŕ cambiata la guerra dal 900 ad oggi (terrorismo)
  2. Quali sono e come sono cambiate le conseguenze delle guerre sulle popolazioni
  3. Diritti e conflitti. Come cambiano i diritti delle popolazioni in situazione di guerra, guerra civile, terrorismo (Progetto internazionale Cittadinanza europea e cultura dei diritti)
  4. Guerre alla TV e guerre taciute

Metodo di lavoro:

1- ricerca in rete,

2- produzione e pubblicazione di schede e materiali, anche in collaborazione con partner stranieri.

Vedi anche il sito Euroblog e quello didattico della scuola.

3- discussione e riflessione guidata da schede prodotte dal docente e dagli allievi

4- pubblicazione online di mappa e dossier dei documenti prodotti dai ragazzi

Note tecniche:

Alleghiamo (files in formato PDF, cliccare con il tasto destro del mouse per scaricarli sul PC) :

a) Mappa primo percorso   come utilizzato nel corso D della SMS via SanthiÓ

b) Mappa secondo percorso di approfondimento

c) Mappa di riflessione e attualizzazione

Meglio visualizzare le mappe a schermo intero.

Le versioni in formato word di documenti e mappe esistono anche in versione Star Office.

NB.

Nella prossime uscite saranno pubblicati tutti i materiali e le schede di lavoro prodotte nella sperimentazione dei 2 percorsi.

Saranno poi pubblicati i percorsi ipertestuali con tutti i materiali linkati

torna indietro